Chi attua il regolamento

Le Regioni a statuto speciale e le Province autonome di Trento e di Bolzano perseguono le finalità della Intesa raggiunta in Conferenza unificata, compatibilmente con i rispettivi statuti e le relative norme di attuazione.

Le Regioni a statuto ordinario recepiscono lo schema di regolamento edilizio tipo e le definizioni uniformi indicati dall’ Intesa, e possono, nel rispetto della struttura generale uniforme, specificare e/o semplificare l’indice del regolamento.

I Comuni adeguano i propri regolamenti edilizi allo schema di regolamento edilizio tipo, secondo le specificazioni, modalità e tempi deliberati a livello regionale.

  • Regioni a Statuto speciale
  • Regioni a Statuto ordinario che hanno recepito l'Intesa
  • Regioni a Statuto ordinario che devono recepire